È trascorso quasi un secolo da quando la comunità cinese approdò nella nostra città con la propria attività legata alla lavorazione della seta e della pelle. L’antico quartiere stretto fra due porte (Comacina e Tenaglia) era un’area periferica dove già vi era la presenza di fabbriche ed opifici. Oggi tutta la zona, ormai non più ai confini estremi della città, si è riqualificata con i modernissimi grattacieli, con i locali di tendenza, ed anche la cosiddetta, nel gergo popolare, “Chinatown” convive perfettamente integrata, mantenendo comunque le proprie tradizioni, le proprie feste che andremo a scoprire.
Nel percorso che proponiamo in questo appuntamento scopriremo la storia antica del quartiere con i suoi borghi campestri, come il “Burg de scigulatt”, vecchie chiese, Sant’Ambrogio ad Nemus e la chiesa della SS. Trinità, i bastioni, la trasformazione napoleonica con la presenza dell’Arena, gli ultimi e talvolta “sconcertanti” edifici moderni come l’avveniristica sede della Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e la sede di Microsoft davanti ai quali ultimamente è stata creata una piacevole passeggiata nel verde.

DATE IN PROGRAMMA

dom 26/09, ore 10.30

COSTO

Visita guidata € 7,00

Servizio di microfonaggio incluso nella visita. È consigliabile portare con sé un proprio auricolare.

La visita si svolge in luoghi all’aperto.

Tutti i partecipanti dovranno indossare la mascherina e mantenere il distanziamento.

Il gruppo è composto da massimo 25 persone.

DURATA

Due ore

LUOGO D’INCONTRO

viale Giorgio Byron 2, Milano (parco Sempione)
davanti all’Arena Civica – Palazzina Appiani

Ti è piaciuta la visita guidata?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

0 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments