Un viaggio parte da un’idea.
Parte dal chiuso di quattro pareti, da una stanza da dove si decide di evadere con il corpo e con la mente…

Altro che facebook e “Donna avventura”! Alla fine del 1700 inizio 1800 la realtà fuori dai propri confini era davvero un mondo sconosciuto e impervio. Erano anni in cui il buon Napoleone scorrazzava per l’Europa rendendo le frontiere instabili. Tanto più per quei giovani e delicati rampolli (e ram-polle) di alcune tra le più illustri famiglie aristocratiche che realizzavano il sogno di viaggi in lande calde e fascinose come doveva apparire l’Italia di allora, dando vita al viaggio che oggi conosciamo come “Grand Tour”. Sciamavano in buona sostanza un po’ in tutta Europa, prediligendo il nostro Paese, forti di una solida sicurezza economica alle spalle e di reti sociali a maglie fitte. Viaggiavano dedicandosi a letture amene, a visite di incantevoli rovine archeologiche e città dal fascino antico. Viaggiavano per imparare la vita attraverso relazioni amorose e sociali, trascorrendo pigre le ore in alcuni tra i più bei posti della nostra penisola, e non solo.
Questi tour erano “viaggi di formazione” e di “iniziazione”. Un viaggio che rappresentò un periodo fecondo e produttivo in cui la vena artistica poté esprimersi in modo libero e leggero. Alcuni tra i risultati più evidenti furono la nascita di testi letterari magnifici, di vivide pitture di paesaggi e rovine archeologiche affacciate sul mare. Fu la creazione di un nuovo stile di vita accompagnato da un nuovo approccio filosofico di una società che stava sempre più velocemente cambiando.
Eccoli qui i viaggiatori a cui noi turisti del nuovo millennio continuiamo a volerci paragonare! Siamo certi di assomigliargli almeno un po’?!

Carol Gallo e Gianluca Fogliato

DATE IN PROGRAMMA

gio 10/02, ore 19.00

COSTO

Incontro online € 8,00

DURATA

L’incontro interattivo avrà una durata di circa un’ora e mezza

Tutti gli incontri in diretta online vengono registrati, il link della registrazione viene inviato il giorno successivo a tutti gli iscritti.  

La registrazione resterà disponibile per due settimane

PIATTAFORMA WEB

ZOOM

Ti è piaciuta l’iniziativa?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

0 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments