Il 5 Maggio 1821 moriva Napoleone Bonaparte, quest’anno se ne celebra il bicentenario.
Manzoni, che dedicò a Napoleone un’ode, “Ei fu siccome immobile …”, fu colpito dal magnetismo dei suoi occhi quando lo incontrò a Milano al Teatro alla Scala. Manzoni aveva quindici anni, Napoleone ne aveva il doppio.
Rivoluzionario in Corsica, generale, re, imperatore, conquistatore insaziabile, Napoleone portava con sé l’eco delle parole Liberté, Égalité, Fraternité, e con questo, in un primo tempo, fece sognare i milanesi, entrando a Milano nel 1796.
In un percorso che parte da Brera per terminare all’Arco della Pace, racconteremo di Napoleone, del suo volto ufficiale e di quello privato, vedremo come Milano, diventata capitale del Regno dell’Italia napoleonica, cambiò il suo assetto urbanistico, una città fervente di ideali e dove “il fabbricare era fanatico e vertiginoso” (Stendhal)

DATE IN PROGRAMMA

dom 09/05, ore 10.00

COSTO

Visita guidata € 15,00

Servizio di microfonaggio incluso nella visita.

La visita si svolge esclusivamente in luoghi all’aperto.

Tutti i partecipanti e la guida dovranno indossare la mascherina di protezione.

Tutti i partecipanti dovranno mantenere il distanziamento, la guida sarà dotata di radioguide per un miglior ascolto. È consigliabile portare con sé un proprio auricolare.

Come da normativa anticovid il gruppo sarà composto da un massimo di 15 o 20 persone + la guida abilitata.

N.B. Le guide di Artema sono riconoscibili dal badge e dalla cartellina con il logo.

DURATA

Due ore

LUOGO D’INCONTRO

via Brera 28, Milano
davanti alla Pinacoteca di Brera

Ti è piaciuta la visita guidata?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

0 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments