Veronetta è la denominazione che il generale francese Napoleone diede alla zona di Verona situata a sinistra del fiume Adige. Dando questo soprannome all’area, Napoleone trascurava il fatto che questa zona fosse la culla della civiltà veronese.
Conoscere questa zona significa tornare alle origini della città e scoprire il volto più autentico di Verona, lontani dal flusso del turismo di massa.
In un percorso che si snoda tra Ponte Pietra e Castel Pietro, tra chiese e vicoli medievali,  andremo scoprendo la storia, le leggende e i monumenti meno conosciuti della città.
N.B. L’itinerario di  Veronetta prevede l’utilizzo della funicolare, per evitare la salita che ad alcuni potrebbe risultare faticosa. In 2 minuti si raggiunge il punto più panoramico della città. Biglietto di sola andata € 1,00 si acquista in loco. Il ritorno si fa piedi tranquillamente con la guida che si fermerà per illustrare siti, monumenti, scorci …

GALLERIA