Chiostri, cortili e palazzi nelle vie della moda

Milano è una città che si è molto trasformata nel tempo, in virtù del suo essere da sempre motore economico dell’Italia, città della modernità e del progresso per antonomasia. Eppure, nonostante l’espansione urbana al di fuori delle mura, nonostante i piani regolatori del Novecento che hanno sventrato il centro storico, nonostante le distruzioni belliche, Milano ha saputo conservare un volto nascosto, riservato e discreto… quello dei cortili e dei chiostri. Luoghi celati dietro le facciate spesso sobrie di nobili palazzi, di residenze borghesi, di chiese talora non più aperte al culto.
In un percorso fra quelle strade che oggi sono consacrate alla moda, “assaltate” da turisti interessati alle firme prestigiose degli scintillanti negozi, turisti ignari della storia e dell’arte che li circonda, scopriremo antiche bellezze, angoli inaspettati, cortili segreti, storie di nobili famiglie.

GALLERIA

LUOGO D’INCONTRO

Piazza della Scala, Milano

sotto il monumento di Leonardo Da Vinci

INDIETRO