LA BASILICA DI SANT’EUSTORGIO
La Cappella Portinari, la leggenda dei Magi
Precedente
Successivo

LA BASILICA DI SANT’EUSTORGIO

La Cappella Portinari, la leggenda dei Magi

La Basilica di Sant’Eustorgio rappresenta uno dei luoghi di culto più importanti e più antichi di Milano. Nacque nel IV sec. per dare degna “dimora” ai corpi dei Re Magi che il Vescovo Eustorgio ebbe in dono dall’Imperatore.  Da allora la Basilica fu meta di pellegrinaggio e, divenuta chiesa domenicana, venne riedificata nel XIII sec. in forme romaniche, come ancor oggi si presenta, fatto salvo dei più recenti interventi (es. la facciata). 
I Magi per secoli protessero i milanesi, finché nel XII sec. Federico Barbarossa ne trafugò le sacre spoglie portandoli a Colonia, dove tuttora riposano in un aureo sepolcro nella Cattedrale della città. Solo all’inizio del Novecento la Chiesa ambrosiana riuscì a farsi restituire alcune preziose reliquie fortificando l’antico culto in Sant’Eustorgio.
Nel corso della nostra visita narreremo le vicende storiche e costruttive della Basilica, parleremo dei Magi, tra storia e leggenda, ammireremo i preziosi affreschi e le opere d’arte presenti nella chiesa.
Termineremo con un gioiello del Rinascimento: la Cappella Portinari. Costruita nel XV sec. per custodire la reliquia del capo di San Pietro Martire, nonché luogo di sepoltura del toscano Pigello Portinari, che a Milano nel Quattrocento dirigeva una filiale del Banco Mediceo, fu splendidamente affrescata da Vincenzo Foppa con le storie del Santo domenicano che riposa  in una meravigliosa Arca marmorea, capolavoro di Giovanni di Balduccio da Pisa (1339).

📆 Date DISPONIBILI

💷 Costo

  • Intero € 16,00

    Visita guidata € 10,00 + Ingresso € 6,00

⏱ Durata

La durata della visita guidata è di circa 2 ore

🏁 luogo di incontro

piazza Sant’Eustorgio 1, Milano
all’ingresso della Basilica

✏note

  • Il gruppo è composto da massimo 20 persone
  • Servizio di microfonaggio incluso nella visita
    È consigliabile portare con sé un proprio auricolare
  • Non è più un obbligo l’utilizzo di mascherina chirurgica o superiore, ma è consigliabile in caso di visite in interni dove ci può essere affollamento

Ti è piaciuta la visita guidata?

Lascia la tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte!

2 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments

Molto interessante la visita a Sant’Eustorgio,bravissima come sempre Alessandra che ci ha tenuti con occhi e orecchie ben aperti per tutta la durata della visita,sempre un piacere le visite in vostra compagnia.

Meravigliosa visita guidata alla Basilica di Sant’Eustorgio del 8/1/2023 – la guida preparata e coinvolgente