Vita in Villa alle porte di Milano fra otium, delizie e giochi d'acqua

Non viene alcun Principe o Signor grande a Milano,, che non vada, allettato dalla curiosità, a veder questo bellissimo luogo, e nissun di là parte senza restar soddisfatto e ammirato…” (G..G.. Priorato 1660)

Sono passati secoli da quando chi era ospite in questo bellissimo luogo ne usciva soddisfatto ed ammirato, ma qui il tempo sembra essersi fermato. Basta varcar la soglia di questa villa alle porte di Milano, apparentemente sobria al suo esterno, per essere proiettati in un’atmosfera unica, difficilmente immaginabile se non si fa un’esperienza diretta.
Villa Borromeo Visconti Litta è una delle meravigliose ville costruite tra Cinque e Settecento nel suburbio milanese, come dimore di delizia della nobiltà che, fuggendo dalla calura estiva della città, trascorreva piacevolmente il proprio tempo sollazzandosi nella fresca verzura dei giardini, fra banchetti, feste e ricevimenti dove gli ospiti venivano intrattenuti da musica, buon cibo e … tanto divertimento.
Lo stesso divertimento, meraviglia e stupore che ci riserva la nostra visita, grazie alla narrazione sapiente della nostra esperta guida Alessandra che di Villa Litta conosce ogni segreto, avendo collaborato in prima persona a far conoscere la storia intrigante delle famiglie, che qui abitarono, e della loro residenza di campagna.
Si visiteranno le sale dei palazzi, il giardino con i viali di carpini, le serre, le fontane, il ” teatro di verzura” e, meraviglia delle meraviglie, il Ninfeo dove, fra grotte artificiali, sculture, stanze decorate con ciottoli di fiume dipinti, si attiveranno i maliziosi giochi d’acqua!
Una visita piacevolissima per godere di tanta meraviglia fra arte, storia, curiosità e… divertimento.

APERTURA ESCLUSIVA PER IL NOSTRO GRUPPO
La visita si svolgerà anche in caso di maltempo

DATE IN PROGRAMMA

sab 11/06, ore 17.45

COSTO

Visita guidata € 24,00

Ingresso in Villa e Ninfeo in esclusiva

Servizio di microfonaggio incluso nella visita. È consigliabile portare con sé un proprio auricolare.

N.B. Dal 1° aprile 2022, con l’entrata in vigore del decreto-legge 24 marzo 2022, n.24, che stabilisce la fine dello Stato di emergenza, per l’accesso a musei, parchi archeologici, mostre, archivi, biblioteche e altri luoghi della cultura NON è più richiesto il possesso del green pass rafforzato, né di quello base. Resta l’obbligo di utilizzo di mascherine chirurgiche

Il gruppo è composto da massimo 20 persone.

DURATA

Due ore

LUOGO D’INCONTRO

largo Vittorio Veneto, Lainate
all’ingresso di Villa Litta

come arrivare:

– Autostrada A8 Milano-Laghi, uscita casello di Lainate – S.S.33 del Sempione, seguire le indicazioni per Lainate all’altezza dei comuni di Rho (percorrendo poi la S.P. 101) o Nerviano (percorrendo poi la S.P. 109) – S.S. 233 Varesina, seguire le indicazioni per Lainate all’altezza dei comuni di Garbagnate (percorrendo poi la S.P. 109) o Saronno (percorrendo poi la S.P. 101) A Lainate seguire le indicazioni “CENTRO” oppure le indicazioni turistiche “VILLA BORROMEO VISCONTI LITTA”

Ti è piaciuta la visita guidata?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

1 Recensione
Inline Feedbacks
View all comments

Villa Litta: un gioiello inaspettato, coinvolgente….. provare per credere. Il percorso è stato guidato con simpatia e competenza come sempre.