Non è più tempo di fare dell’arte per l’arte, ma dell’arte per la società
Giuseppe Pellizza da Volpedo

Il “Quarto Stato” è un’opera capitale nella storia dell’arte, nella pittura, ma anche nel costume. Emblema di un momento storico di svolta. Opera più volte citata, riprodotta, reinterpretata e riletta tra ideologia, uso politico propagandistico, ma anche immagine talmente iconica da essere manipolata in ambito pubblicitario.
Pellizza da Volpedo impiegò molti anni e spese molte energie per arrivare a definire quel capolavoro che oggi ammiriamo a Milano lungo la rampa di accesso del Museo del Novecento. Testimoni della lunga genesi del Quarto Stato sono i numerosi studi, disegni, bozzetti fra i quali “Ambasciatori della fame” e “Fiumana”, che scopriremo in un percorso di approfondimento dentro e “dietro le quinte” di un’opera tanto “pop”.

DATE IN PROGRAMMA

ven 05/02, ore 18.30

COSTO

Incontro online € 10,00

DURATA

L’incontro interattivo avrà una durata di circa un’ora e mezza

PIATTAFORMA WEB

ZOOM

Ti è piaciuta l’iniziativa?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

0 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments