Viaggio nel Bel Paese tra arte, architettura, paesaggio e musei

Il Bel Paese è storia, natura, monumenti meravigliosi, arte… ed eccellenze quali il luogo dove vi condurremo: il grande Museo Egizio di Torino. Una città, Torino, che ha contribuito in modo straordinario alla conoscenza della civiltà egizia con il suo museo, con i suoi ricercatori, archeologi ed egittologi di fama internazionale. Jean-François Champollion, decifratore dei geroglifici, che giunse a Torino nel 1824, scrisse: «La strada per Menfi e Tebe passa da Torino».
Ecco questa è anche la nostra strada. Il Museo Egizio (propriamente Museo delle Antichità Egizie) è costituito da un insieme di collezioni che si sono sovrapposte nel tempo, alle quali si devono aggiungere i ritrovamenti effettuati a seguito degli scavi condotti in Egitto dalla Missione Archeologica Italiana tra il 1900 e il 1935. In quell’epoca vigeva il criterio secondo cui i reperti ritrovati venivano ripartiti fra l’Egitto e le missioni archeologiche. Il criterio attuale prevede invece che i reperti rimangano all’Egitto.
Il nostro Museo di Torino negli ultimi anni è stato al centro di un grande progetto di trasformazione conclusosi nella primavera del 2015. “Entreremo” nelle sue sale arricchite e rinnovate, scopriremo i tesori egizi, ci stupiremo nella sala dello Statuario il cui spettacolare allestimento si deve al premio Oscar Dante Ferretti. Un allestimento che avvolge ed esalta in una suggestiva penombra alcuni tra i più importanti capolavori scultorei della civiltà egizia come la celebre statua giubilare di Ramesse II. Seguiteci.

DATE IN PROGRAMMA

lun 10/05, ore 18.30

COSTO

Incontro online € 10,00

DURATA

L’incontro interattivo avrà una durata di circa un’ora e mezza

PIATTAFORMA WEB

ZOOM

Ti è piaciuta la visita guidata?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

0 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments