L'incanto di antichi borghi, arte e natura

Viaggio nel Bel Paese tra arte, architettura e paesaggio

Orta, acquerello di Dio, sembra dipinta sopra un fondale di seta, col suo Sacro Monte alle spalle, la sua nobile rambla fiancheggiata da chiusi palazzi, la piazza silenziosa con le facciate compunte dietro le chiome degli ippocastani, e davanti, l’Isola di san Giulio, simile all’aereo purgatorio dantesco, esitante tra acqua e cielo”
(Piero Chiara, Il silenzio di Orta, 1983)

Orta un luogo ricco di storia, arte, spiritualità. Un luogo che da sempre possiede uno charme unico e che nel corso degli ultimi due secoli ha attratto illustri viaggiatori, poeti e letterati, che hanno lasciato ricordi e memorie del borgo, del suo specchio lacustre, dei dolci pendii e dei monti a picco della Valstrona e della vicina Valsesia, dell’isola di San Giulio…Balzac, Nietzsche, Montale, Piero Chiara, Rodari…

DATE IN PROGRAMMA

sab 17/04, ore 18.30

COSTO

Incontro online € 10,00

DURATA

L’incontro interattivo avrà una durata di circa un’ora e mezza

PIATTAFORMA WEB

ZOOM

Ti è piaciuta la visita guidata?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

0 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments