LEONARDO DA VINCI PARADE… che lo spettacolo abbia inizio!

“MILANO E L’EREDITÀ DI LEONARDO 1519 – 2019” è il titolo con cui, a partire dal prossimo autunno, si darà vita ad un anno di eventi e mostre per la celebrazione dei 500 anni dalla morte di Leonardo da Vinci. Artefici molte istituzioni e musei, con il patrocinio del Comune, della Regione Lombardia, della Direzione Generale Autonomia e Cultura e Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, in stretta connessione con un Comitato Nazionale composto dai massimi esperti a livello mondiale di Leonardo.  
Milano sarà il cuore di tutto questo, perché Milano è stata città di Leonardo, la città dove ha vissuto più lungamente. E’ qui che il Maestro toscano ebbe modo di esprimere tutto il suo genio, qui che avvenne la sua maturazione come uomo e come artista, presso la Corte sforzesca. Una corte splendida con un duca, Ludovico il Moro, potente e ambizioso che seppe stimolare l’ingegno di Leonardo. Per il suo signore e per il ducato Leonardo si applicò su più fronti, seguendo i suoi mille interessi, sperimentando nei campi dell’arte e della scienza, creando opere immortali, perseguendo sogni meravigliosi, e inventando progetti avveniristici.
Un anticipo di quanto si organizzerà, lo possiamo avere già da ora visitando la mostra LEONARDO DA VINCI PARADE al Museo della Scienza e della Tecnologia. Negli spazi del Museo viene messa in scena una ricca selezione degli spettacolari modelli realizzati negli anni ’50, fra cui alcuni da tempo non visibili, accanto ad affreschi di pittori lombardi del XVI secolo, concessi in deposito nel 1952 dalla Pinacoteca di Brera, ispirati alla lezione di Leonardo. La mostra è un accostamento insolito tra arte e scienza, un percorso inedito che attraversa i diversi campi di interesse e studio di Leonardo. Il titolo PARADE rende bene quella che è una vera parata, una festa per gli occhi e la mente!

GALLERIA