Un percorso tra le vedute della città e la moda del 1900

Il Museo di Milano, che ha sede in una nobile dimora che risale al XVIII sec. e che ha conservato in alcune sale l’aspetto antico tra affreschi e stucchi del Settecento, suppellettili e arredi, presenta il volto di una Milano che non c’è più, attraverso le vedute della città immortalate dai pittori fra XVII e XIX secolo. Un tuffo nel passato misto di ammirazione e nostalgia, ma non solo. Recentemente si è scelto questo palazzo come luogo ideale per esporre, a rotazione, la ricca collezione di abiti e accessori, di proprietà dei Musei Civici. Fra crinoline, busti rigidi, pizzi, sete fruscianti o meno nobili tessuti, un intrigante racconto sul “vestire”, e quindi anche sulla moda, di cui Milano è da sempre capitale indiscussa. In particolare quest’anno si è scelto di presentare una selezione di outfit dall’inizio del 1900 agli anni ’90 del secolo scorso, in grado di raccontare lo stile, le occasioni, le scelte e le storie personali di elegantissime signore. È la storia del gusto di un’epoca, il ‘900, e di una città, Milano.
 

GALLERIA

 

COSTO INGRESSO

INTERO

€ 5,00

OVER 65 ANNI

€ 3,00

UNDER 18 ANNI

€ 0,00

 

LUOGO D’INCONTRO

all’ingresso di Palazzo Morando

via Sant’Andrea 6, Milano

INDIETRO