Nella “zona Tortona”, un tempo quartiere industriale e proletario, oggi completamente rinnovato e riqualificato con presenze di spessore culturale come il Mudec (Museo delle Culture), showroom, fondazioni, laboratori d’arte (uno su tutti: il laboratorio delle scenografie e costumi del Teatro alla Scala), l’ultimo nato è l’Armani/Silos. Un vero luogo delle meraviglie create dal genio di Giorgio Armani, uno dei nostri stilisti più ammirato e ambito al mondo. Il silos, dalla curiosa forma ad alveare, costruito nel 1950 come magazzino per i cereali, con i suoi 4.500 metri quadrati sviluppati su quattro piani, è diventato lo spazio espositivo della storia e dell’estetica di Armani, attraverso una selezione ragionata di abiti dal 1980 a oggi. 600 abiti e 200 accessori raccontano la storia di 40 anni di lavoro, di creatività, di quello che è lo stile inconfondibile di Armani ben riflesso dal progetto stesso del Silos: semplicità, geometrie regolari, ordine e rigore.
Per approfondire l’universo Armani, è a disposizione un ricco archivio digitale con bozzetti, fotografie, schede tecniche degli abiti dal prêt-à-porter all’ Alta Moda suddivisi per stagioni e collezioni.

GALLERIA

 

COSTO INGRESSO

INTERO

€ 12,00

 

LUOGO D’INCONTRO

via Bergognone 40, Milano

INDIETRO