Un tempo antico feudo, divenuto poi borgo agricolo dedito all’attività della coltivazione del gelso per gli stessi Sforza, e soprattutto per Lodovico il Moro in persona, Affori diventa un importante e ben frequentato luogo di villeggiatura della nobiltà milanese nel XVII sec. Passeggiando tra le strette vie del quartiere si riscopre ancora oggi la sua anima storica, le tracce medievali e rinascimentali, la bellissima Villa Litta, antico gioiello del 1600, e la leonardesca pala della “Vergine delle Rocce” conservata nella chiesa di Santa Giustina fino alle particolari serrande dei negozi dipinte che narrano le antiche arti e i mestieri del borgo.

DATE IN PROGRAMMA

sab 08/05, ore 10.00

COSTO

Visita guidata € 15,00

Servizio di microfonaggio incluso nella visita.

La visita si svolge esclusivamente in luoghi all’aperto.

Tutti i partecipanti e la guida dovranno indossare la mascherina di protezione.

Tutti i partecipanti dovranno mantenere il distanziamento, la guida sarà dotata di radioguide per un miglior ascolto.
È consigliabile portare con sé un proprio auricolare.

Come da normativa anticovid il gruppo sarà composto da un massimo di 15 o 20 persone + la guida abilitata.

N.B. Le guide di Artema sono riconoscibili dal badge e dalla cartellina con il logo.

DURATA

Due ore

LUOGO D’INCONTRO

via Novaro angolo via Taccioli, Milano
all’ingresso del parco di Villa Litta

Ti è piaciuta la visita guidata?

lascia una tua recensione, sarà utile per migliorare le nostre proposte

0 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments