Una lunga passeggiata in un quartiere della città che cela, spesso occultate dai portoni chiusi, vere oasi di pace nel traffico convulso del centro. Nel “Borgo Nuovo” – ottocentesca zona di espansione fuori le mura – agli eleganti palazzotti per la borghesia ed i ”nuovi ricchi”, si alternano silenziose piazzette e veri e propri “giardini segreti” privati, a volte con particolarità botaniche e soluzioni abitative di grande interesse.

GALLERIA