..fra guglie, sculture, scorci arditi e curiosità

guglie

Il Duomo, si sa, è il monumento simbolo di Milano: secoli di storia della città si sono riflessi in questo “gran cantiere” avviato nel lontano Trecento e concluso in tempi recenti. Una fabbrica che non ha fine: restauri e manutenzione impegnano ancora oggi le numerose maestranze che lavorano in questo edificio unico al mondo.
In una passeggiata sulle sue terrazze narreremo la storia infinita di questo prodigio di architettura e ingegneria, fra guglie, archi rampanti, statue e falconature toccando con mano la bellezza, ma anche scoprendo curiosità e scorci inaspettati sulla città brulicante di vita. Il tutto sotto la Madonnina “tuta d’ora e piscinina” che svetta dall’alto dei 108 metri della gran guglia!
La visita sarà condotta da una storica dell’arte che ha collaborato con la Veneranda Fabbrica del Duomo per molti anni, studiando in modo approfondito la storia e le opere della Cattedrale

N.B. Al fine di velocizzare e di agevolare i controlli delle autorità di Pubblica Sicurezza ai varchi di accesso al Duomo e alle terrazze, si invitano tutti i visitatori ad essere collaborativi con le stesse, svuotando le tasche da oggetti metallici e aprendo le borse. Si informa altresì che non è possibile accedere con cibo, caschi, oggetti di vetro e valigie.

GALLERIA