Il colore è un mezzo per esercitare un influsso diretto sull’Anima.
Il colore è il tasto. L’occhio è il martelletto. L’Anima è un pianoforte con molte corde.
L’artista è la mano che con questo o quel tasto porta l’anima a vibrare.
(Wassily Kandinsky)

Tutti gli artisti in ogni tempo hanno usato il colore in pittura, come in scultura, non solo per raggiungere la mimesi nelle loro opere, ma per creare emozioni, perché il colore interagisce con l’anima, con lo spirito.
In un percorso di cinque incontri racconteremo la storia dei colori, di come sono stati percepiti, interpretati e utilizzati nei secoli, di quali simbologie e significati sono diventati portatori e di come gli artisti li hanno saputi preparare, prelevando i pigmenti dal mondo vegetale, minerale o animale, e di come li hanno mescolati, abbinati creando risonanze e sfaccettature infinite.

5 colori e 5 incontri con le opere di grandi artisti da Giotto a Picasso, da Tiziano a Matisse, dai pittori fiamminghi a Klein, da Hayez a Warhol…

  1. domenica 15 novembre 2020, ore 15.30
    BLU. Profondo, elegante, spirituale, il colore dell’infinito
  2. domenica 22 novembre 2020, ore 15.30
    ORO. Trascendente, prezioso, incorruttibile, il colore del divino
  3. domenica 29 novembre 2020, ore 15.30
    ROSSO. Nobile, potente, il colore del sangue e della passione
  4. domenica 06 dicembre 2020, ore 15.30
    BIANCO e NERO. L’alfa e l’omega della scala cromatica
  5. domenica 13 dicembre 2020, ore 15.30
    LUCE. Il colore è luce, la luce è sintesi di tutti i colori
8 Recensioni
Inline Feedbacks
View all comments

Trattazione molto esaustiva, mi ha interessato in modo particolare perché il blu è il colore che prediligo, ma attendo con interesse anche le prossime..
Complimenti a Paola Carlotta!

La Storia dei colori in pittura molto interessante e corrispondente alle mie aspettative. Mi associo al coro di spegnere tutti i microfono e mi permetto un piccolo appunto. Sarebbe più lineare e più facilmente fruibile se ci fosse un andamento cronologico.
Grazie